mercoledì 20 febbraio 2013

Perché sono donna anche mentre mi preparo alla guerra.

Come ogni anno, allo scoccare della trecentosessantacinquesima mezzanotte, arrivano insieme alla neve e alla voglia di primavera, i buoni propositi.
Come ogni anno, ormai da dieci, nei giorni subito precedenti e subito successivi al primo di gennaio, li trasferisco a Lui, sperando nel suo coinvolgimento morale e nel suo sostegno da personal coach nei mesi successivi.
Come ogni anno, ormai da dieci, Lui mi ascolta distrattamente. Annuisce. Mentre io argomento a ruota libera ogni proposito. Provando a convincere più me stessa che altro.

Primo: smetto anche io di fumare.
(da leggere velocemente, con lo sguardo un po’ perso verso il cielo e quasi senza punteggiatura)

“D’altro canto sono ormai diciannove anni che lo faccio, è diventato noioso e puzzolente. E oramai è assolutamente demodé. E poi anche Lui a dicembre ha smesso e non ne posso più di sentirmi continuamente un posacenere sporco. E poi dai, ai bambini farà piacere e sarà un buon esempio vedere che la mamma ha una forza di volontà di un leone.”

(sono esattamente diciassette giorni e sedici ore che non fumo, ovvero che fumo la sigaretta elettronica, ma di questo parleremo più avanti)

Secondo: mi iscrivo in palestra.

“Ho fatto e sto facendo molta fatica con i miei kg post parto. Dopo quasi due anni dal gran giorno finalmente posso di nuovo barcollare sui miei tacchi senza sembrare l’ippopotamo di Fantasia. Ma è ora di tonificare. Si. Ne ho proprio bisogno. E poi la palestra mi rilassa, con l’attività fisica si producono endorfine, l’unico modo serio per combattere il cortisolo.”




Terzo: sarò più equilibrata.
Apro le virgolette e le richiudo subito.

So già che quest’anno toccherà al terzo essere disilluso.

Siamo ormai a fine febbraio.

Mi sono iscritta in palestra.

Ho deciso. Frequenterò un corso collettivo per motivarmi. L’ho trovato. E’ lui.

L'Athletic Boot Camp®.
Sembra così perfetto per una Very Normal Woman di nuova generazione!

Tra qualche giorno la prima lezione.





Lucido gli anfibi borchiati.












Tiro fuori dal cassetto, finalmente, uno dei miei ultimi acquisti, il leggings militare.










E per l’occasione raccoglierò i riccioli in un very chic chignon.








Perché sono donna anche mentre mi preparo alla guerra.
 

Questo l’ho trovato utile:

Trovare lo stimolo giusto per raggiungere i miei obiettivi.

1 commento:

  1. After doing some research online, I got my first electronic cigarette kit on VaporFi.

    RispondiElimina

Facciamo gruppo! Entra le club delle Very Normal Women!